Il nostri Prodotti
Vai allo Shop
Il nostro affittacamere
Prenota
Previous
Next
Chi Siamo
Il Team
Il Ristorante
Scopri
Il nostri Prodotti
Vai allo Shop
Il nostro affittacamere
Prenota
Previous
Next

Oggi in tavola

Il nostro menù giornaliero, a portata di click!

*per eventuali allergie e intolleranze si prega di contattare il ristorante al numero 0583997131 prima di effettuare l’ordine

Ordina qui

Oggi in tavola

Il nostro menù giornaliero, a portata di click!

*per eventuali allergie e intolleranze si prega di contattare il ristorante al numero 0583997131 prima di effettuare l’ordine

Ordina qui

E’ nata una nuova collaborazione!

&

Dal 1995 Fondazione Theodora Onlus porta ogni giorno la magia di un mondo a colori ai bambini in ospedale, grazie alla speciale visita dei Dottor Sogni.

Da oggi Il Granaio s.a.s si impegna a sostenere Theodora e invita tutti voi a farlo.

Risorsa 2
0
euro raccolti per Fondazione Theodora

E’ nata una nuova collaborazione!

Dal 1995 Fondazione Theodora Onlus porta ogni giorno la magia di un mondo a colori ai bambini in ospedale, grazie alla speciale visita dei Dottor Sogni.

Da oggi Il Granaio s.a.s si impegna a sostenere Theodora e invita tutti voi a farlo.

Risorsa 2
0
euro raccolti per Fondazione Theodora

Scopri il nostro Shop

Visita il nostro Shop

“Il gusto dei sapori di una volta”

“Il gusto dei sapori di una volta”

Parola d’ordine… ” QUALITA’ “

Dalle materie prime selezionate e scelte con cura quotidianamente alla continua ricerca di fornitori locali che vengono seguiti durante la produzione nei loro piccoli allevamenti non intensivi. Vengono impiegati prodotti di filiera corta dove la genuinità è garantita. Si punta soprattutto sulla freschezza dei componenti usati nella preparazione dei cibi con un occhio particolare anche per evitare qualsiasi spreco alimentare.

La nostra filosofia

La semplicità alla base del “far da mangiare”. Grande rispetto per le materie prime impiegate che, per scelta, subiscono pochissime trasformazioni e arrivano sulla tavola con tutto il sapore che la cucina riesce ad esaltare. Sistemi di cottura semplici, naturali, senza alchimie culinarie, sono alla base delle scelte che il menù propone.

La nostra campagna antispreco

Grande attenzione sull’uso e “riuso” del cibo. Il Granaio ha da sempre incoraggiato il non spreco con la proposta di “portar via” quello che non viene consumato alla tavola da parte del cliente.

Un’opera di sensibilizzazione in tal senso viene svolta proprio ai tavoli con la proposta di pratiche vaschette gastronomiche dove riporre il cibo in eccedenza per poi consumarlo alla propria abitazione.

La percentuale attuale è intorno al 55% ma con la consapevolezza di tutti si può – e si deve – fare ancora meglio. Anche in cucina i cosiddetti scarti della lavorazione vengono “riciclati” e reimpiegati trovando così una seconda “vita alimentare”.

Riproduci video

Parola d’ordine…  “QUALITA’ “

Dalle materie prime selezionate e scelte con cura quotidianamente alla continua ricerca di fornitori locali che vengono seguiti durante la produzione nei loro piccoli allevamenti non intensivi. Vengono impiegati prodotti di filiera corta dove la genuinità è garantita. Si punta soprattutto sulla freschezza dei componenti usati nella preparazione dei cibi con un occhio particolare anche per evitare qualsiasi spreco alimentare.

La nostra filosofia

La semplicità alla base del “far da mangiare”. Grande rispetto per le materie prime impiegate che, per scelta, subiscono pochissime trasformazioni e arrivano sulla tavola con tutto il sapore che la cucina riesce ad esaltare. Sistemi di cottura semplici, naturali, senza alchimie culinarie, sono alla base delle scelte che il menù propone.

La nostra campagna antispreco

Grande attenzione sull’uso e “riuso” del cibo. Il Granaio ha da sempre incoraggiato il non spreco con la proposta di “portar via” quello che non viene consumato alla tavola da parte del cliente.

Un’opera di sensibilizzazione in tal senso viene svolta proprio ai tavoli con la proposta di pratiche vaschette gastronomiche dove riporre il cibo in eccedenza per poi consumarlo alla propria abitazione.

La percentuale attuale è intorno al 55% ma con la consapevolezza di tutti si può – e si deve – fare ancora meglio. Anche in cucina i cosiddetti scarti della lavorazione vengono “riciclati” e reimpiegati trovando così una seconda “vita alimentare”.

Riproduci video

Prenota un tavolo

Via dell'Acquacalda, 2474, 55100 Lucca LU

Click here to display content from maps.google.com

Click here to display content from maps.google.com

Via dell'Acquacalda, 2474, 55100 Lucca LU

Prenota un tavolo

Choose language»
×